Menu


Rilievo dei dati

  • Pianificazione di eventi
  • Pianificazione degli ordini
  • Pianificazione di eventi e ordini per persone o per gruppi
  • Pianificazione dei cambi di orari di lavoro
  • Segnalazione di utilizzo completo di persone/gruppi

Elaborazione dati

  • Conteggio automatico delle assenze in essere
  • Semplicità di spostamento e copia dei piani
  • Rappresentazione grafica dei giorni pianificati e dei giorni liberi
  • Calcolo automatico valori nominali/effettivi riferiti al piano

Definizione valori standard

  • Acquisizione di testi di pianificazione standardizzati per piani ricorrenti
  • Acquisizione di eventi standard con attribuzione di testo e colore
  • Acquisizione e raccolta di piani gruppo definibili a piacere

Opzioni di visualizzazione

  • Visualizzazione personalizzata delle dimensioni del campo
  • Selezione del mese/anno visualizzato
  • Funzione di scorrimento verticale (lista personale) e orizzontale (intervallo di date)

Informazioni e valorizzazioni

  • Liste di piani giornalieri per persone
  • Liste di piani giornalieri per gruppi di persone
  • Liste di piani settimanali per gruppi
  • Liste di piani mensili per gruppi

Programmazione turni

Garanzia della conformità alle leggi e ai requisiti normativi già in fase di pianificazione

Già in fase di pianificazione, vengono controllati i requisiti immessi desunti dai regolamenti per il personale e dalle norme di legge e le eventuali violazioni vengono visualizzate direttamente. In questo modo, anche in presenza di modelli complessi di turni, è possibile garantire la conformità alle leggi già in fase di pianificazione e in caso di assenze improvvise è possibile trovare e pianificare rapidamente una sostituzione.

Per la pianificazione dei servizi, ciò si applica analogamente alla pianificazione dei turni. Anche in questo caso, i requisiti per i vari servizi, come ad esempio pianificazione di viaggi, servizio di chiamata ecc., impostati con le relative regole vengono controllati già in fase di pianificazione e vengono visualizzate eventuali non conformità ai requisiti.

Piani gruppi

Pianificazione di assenze e presenze per singoli collaboratori, gruppi di lavoro e reparti

Possono essere programmate le assenze o le presenze per singoli collaboratori, per gruppi di lavoro o per un intero reparto. La pianificazione viene effettuata direttamente nel planner grafico, filtrando il gruppo di persone da programmare, selezionando il giorno con il mouse e selezionando l'impiego desiderato. Diventa così possibile pianificare i gruppi con la massima semplicità.

Pre-compensazione

Lavorare applicando la pre-compensazione e i tempi nominali stagionali per bilanciare le fluttuazioni da una stagione all'altra

Per compensare le fluttuazioni stagionali che si verificano ad esempio nel periodo natalizio, nella stagione del cambio gomme, o in quella estiva o invernale con dipendenti fissi, è utile lavorare con una pre-compensazione. Per gestire con semplicità queste situazioni è possibile rilevare i tempi nominali relativi alle varie stagioni e sovrapporre automaticamente i modelli di tempo disponibili. In questo modo si risparmia un oneroso controllo manuale.

In caso di fabbisogno stagionale occorre pre-compensare. La gestione di questa situazione richiede un elevato onere amministrativo.

Pooling

Assegnazione di dipendenti a unità organizzative virtuali (pool)

Per rendere più flessibile il piano personale è possibile assegnare singoli dipendenti a un pool (unità organizzativa virtuale). Un pool può essere visibile a un reparto o all'intera azienda. Se un dipendente di un pool viene pianificato da un responsabile di reparto, questo viene assegnato automaticamente per il tempo pianificato al centro di costo del responsabile di reparto.

Se un dipendente viene "prestato" per un breve periodo a un altro reparto, nel rilievo del tempo può essere inserito manualmente un altro centro di costo.

Piano servizi

Costituzione di unità di controllo (servizi) per la gestione flessibile delle risorse

Un servizio è un'unità di controllo che può essere utilizzata in modo molto flessibile. Un servizio definisce sostanzialmente il numero di risorse necessario all'interno di un'unità di tempo. I servizi possono rappresentare ingaggi in turni come primo e ultimo turno, uscite di consegna, svolgimento di incarichi (ad esempio a chiamata, medico, vigili del fuoco, tecnico specialista ecc.). Quando viene organizzato un servizio, la pianificazione controlla se siano state assegnate risorse in quantità sufficiente. A un servizio possono essere anche associati supplementi retributivi. In questo caso, al dipendente assegnato al servizio in questione viene attribuito automaticamente il corrispettivo supplementare in tempo o in denaro.

Conformità alle leggi

Applicazione e verifica delle norme di legge già in fase di pianificazione

Il diritto del lavoro stabilisce le più svariate regole per le ferie, le ore supplementari, il tempo supplementare, i periodi di riposo ecc. Il mancato rispetto o la violazione di queste regole possono comportare pretese di risarcimenti danni in caso di sinistro.

RTM contiene le norme di legge nel regolamento di base. Inoltre, non solo le norme di legge vengono applicate ai tempi rilevati, ma vengono verificate già in fase di pianificazione. In questo modo si garantisce che situazioni passibili di violare la legge vengano escluse dall'inizio.

Raffronto risorse nominali/in servizio

Verifica delle regole sulle risorse nominali e assegnate al servizio già in fase di pianificazione

Il monitoraggio delle risorse nominali e di quelle assegnate al servizio nell'ambito della pianificazione su più turni è un compito complesso e, in caso di errori, può compromettere la produzione arrivando anche a causare fermi di produzione.

RTM controlla tutte le regole relative alle risorse nominali e assegnate al servizio già in fase di pianificazione. Eventuali carenze di risorse possono così essere coperte con dipendenti a tempo parziale e sostituzioni. In caso di assenze non pianificate sono immediatamente evidenti le risorse coinvolte e le riassegnazioni con cui è possibile compensarle.

Controllo qualifiche

Visualizzazione dei legami tra collaboratori e qualifiche nella pianificazione delle assenze

I legami tra dipendenti e qualifiche vengono visualizzati nella pianificazione delle ferie e delle assenze sotto forma di avvertenze e possono essere facilmente conservati in una maschera o sovrascritti.

Il controllo delle richieste di ferie o di assenze comporta molti oneri per i supervisori.